domenica 25 gennaio 2015

Spring coats.

Il cappotto è un capo puramente invernale, dal momento che venne inventato come soprabito in lana da utilizzare durante la stagione fredda. Eppure, oggi, c'è qualche stilista che lo pensa anche per la primavera. I materiali sono differenti, i colori molto più sgargianti  e molto spesso le stoffe scelte sono ornate da decorazioni floreali o geometriche. Chiunque non possa separarsi dal cappotto, ora lo potrà utilizzare anche nelle giornate tiepide. I tagli sono diversi , si adattano alla corporatura di ogni donna e i colori promettono allegria e freschezza. Sebbene i colori pastello non siano particolarmente presenti nella nuova stagione primavera-estate, in numerosi soprabiti hanno ancora un ruolo di rilievo. Per le più temerarie sono stati realizzati cappotti leggeri dai colori sgargianti e luminosi,particolarmente difficili da portare,ma se abbinati con gusto regalano un'aria sofisticata ed elegante. Sarà difficile passare inosservate.

martedì 20 gennaio 2015

Chanel Spring/Summer 2015 campaign.

Chanel sceglie la bellissima  Gisele Bündchen come volto della sua campagna pubblicitaria primavera/estate 2015. La collezione, disponibile da marzo nei negozi Chanel, è caratterizzata dal taglio classico ed intramontabile tipico della maison. Abiti, gonne , tailleur e giacche dai diversi materiali esaltano l'eleganza e la femminilità di una donna, conservando i tratti tipici del marchio , ma risultando comunque contemporanei. L'ennesimo successo firmato Karl Lagerfeld. 



domenica 18 gennaio 2015

H&M loves Coachella.

Il Coachella è un evento annuale all'insegna della musica e dell'arte che si svolge nel deserto del Colorado. Dal 1999 ad oggi ospita i più grandi artisti mondiali e nelle ultime edizioni ha focalizzato l'attenzione di molti stilisti , brand ed esperti di moda, che hanno incominciato ad analizzare e promuovere il look hippie-boho nato sul palco e tra il pubblico del Coachella. H&M lancia una collaborazione con il festival. I capi "hippie-bohemien" saranno unici e di classe, comprendendo tuniche,caftani, pantaloni a palazzo, un'esplosione di pizzi,frange e colori sgargianti. La linea sarà disponibile negli store a partire da marzo, ma durante l'edizione 2015 del Coachella sarà presente anche un pop-up store, pensato per tutti coloro che fremono all'idea di acquistare in esclusiva e sul posto alcuni capi della collezione. Arte e moda si fondono ancora una volta.